"Siamo davvero rimasti soddisfatti, azienda seria, tutor sempre a disposizione, personale competente e professionale. Complimenti!"

Badalà / Lombardo (Cliente Sorgente)



 

Seguici su

Scrivici
 ​

Rassegna Stampa Gennaio 2015

Raggiunti i 500 autotrapianti di staminali all’Ospedale Ca’ Foncello
L’ospedale Ca’ Foncello di Treviso ha segnato un importante traguardo nell’ambito dei trapianti di cellule staminali: in questa struttura è stato effettuato il trapianto autologo numero 500 di cellule staminali ematopoietiche. L’ospedale trevigiano ha raggiunto questo traguardo a dieci anni dal primo trapianto autologo, trattando circa 50 pazienti ogni anno. Questa procedura rappresenta un successo anche per i pazienti: da quando l’attività di autotrapianto ha preso il via in questo ospedale, il tasso di mortalità durante la procedura è stato dello 0,2% (un solo paziente deceduto). Dei trapianti autologi di staminali effettuati in questa struttura, il 58% sono stati eseguiti per trattare il mieloma multiplo, il 31% per linfomi non-Hodgkin, l’8% per linfoma Hodgkin e il 3% per leucemie acute mieloidi. L’importanza delle cellule staminali nel trattamento di molte patologie è stata affermata già da molti studi clinici e la loro efficacia terapeutica è stata riconosciuta anche dal Ministero della Salute Italiano. Con il decreto ministeriale 18 Novembre 2009 sono state infatti elencate oltre 80 malattie che possono essere trattate con il trapianto di cellule staminali ematopoietiche tra le quali quelle del cordone ombelicale.

Fonte: trevisotoday.it

Print Bookmark and Share

 
  Guida sulle Cellule Staminali  
Gratis a casa tua.
Richiedila ora!
Clicca qui  

 
  Il Kit di raccolta Sorgente  
Hai già deciso?
Richiedilo ora!
Clicca qui  

 
  Ti ricontattiamo scegli quando!  
Maggiori info?
Decidi tu quando
essere ricontattato.
Clicca qui  

 
  Conserva a partire da 63€ in 36 MESI  
Il prestito veloce e su misura … Oggi puoi!
Clicca qui  

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo