"Siamo davvero rimasti soddisfatti, azienda seria, tutor sempre a disposizione, personale competente e professionale. Complimenti!"

Badalà / Lombardo (Cliente Sorgente)



 

Seguici su

Scrivici
 

Rassegna Stampa Gennaio 2014

Tubercolosi resistente, un nuovo trattamento dalle staminali del midollo
Secondo uno studio svolto da Markus Maeurer del Karolinska University Hospital in Svezia, per trattare la tubercolosi resistente le cellule staminali del midollo osseo potrebbero essere efficaci. Finora per la tubercolosi multiresistente i trattamenti standard prevedono l’utilizzo di farmaci anti-TBC combinati che, tuttavia, risultano tossici. Maeurer sostiene che la nuova terapia con cellule stromali del midollo osseo dei pazienti è sicura, inoltre potrebbe essere utile contro l’infiammazione dell’organismo aiutando a rigenerare e riparare i danni ai tessuti dei polmoni, contribuendo ad aumentare le possibilità di guarigione. Questo nuovo approccio al trattamento della malattia potrebbe dare una speranza nel fronteggiare i casi attualmente registrati in Europa, Asia e Sudafrica, dove si contano 450.000 persone affette da tubercolosi multiresistente, di cui la metà non risponde alle terapie convenzionali.

Fonte: salute.aduc.it 


Print Bookmark and Share

 
  Guida sulle Cellule Staminali  
Gratis a casa tua.
Richiedila ora!
Clicca qui  

 
  Il Kit di raccolta Sorgente  
Hai già deciso?
Richiedilo ora!
Clicca qui  

 
  Ti ricontattiamo scegli quando!  
Maggiori info?
Decidi tu quando
essere ricontattato.
Clicca qui  

 
  A partire da meno di 3€ al giorno*  
Scegli la modalità di pagamento più adatta a te!
*per 24 mesi
Clicca qui  

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo