"Siamo davvero rimasti soddisfatti, azienda seria, tutor sempre a disposizione, personale competente e professionale. Complimenti!"

Badalà / Lombardo (Cliente Sorgente)



 

Seguici su

Scrivici
 

Rassegna Stampa Novembre 2014

Le cellule staminali contro le malattie muscolari degenerative: il progetto ENDOSTEM
Il progetto ENDOSTEM, coordinato dal dottor David Sassoon, è alla base della lotta alle malattie muscolari degenerative per mezzo delle cellule staminali: lo scopo dei ricercatori – che hanno già fatto notevoli passi in avanti per la ricerca, ma attualmente fermi a causa della crisi economica che ha interessato l’Europa – consiste nell’individuare nuovi tipi di trattamento contro la distrofia muscolare ed altre malattie muscolari degenerative, attraverso le cellule staminali già presenti nel tessuto danneggiato.
Queste ultime, infatti, devono essere incoraggiate ad eseguire il loro lavoro, ovvero quello di ripristinare il tessuto danneggiato, senza alterare a livello genetico il tessuto con il trasferimento di DNA o prelevando cellule staminali corrette e reinnestate: ciò può essere possibile grazie ad un agente che possa rendere possibile il potenziamento delle cellule staminali presenti nel tessuto muscolare.
Il progetto ENDOSTEM, "Activation of vasculature associated stem cells and muscle stem cells for the repair and maintenance of muscle tissue", portato avanti dal team guidato dal dottor Sassoon, è partito nel 2010 ed ha già ottenuto dei buoni risultati su cui basare nuove strategie terapeutiche.

FONTE: Cordis Europa
Print Bookmark and Share

 
  Guida sulle Cellule Staminali  
Gratis a casa tua.
Richiedila ora!
Clicca qui  

 
  Il Kit di raccolta Sorgente  
Hai già deciso?
Richiedilo ora!
Clicca qui  

 
  Ti ricontattiamo scegli quando!  
Maggiori info?
Decidi tu quando
essere ricontattato.
Clicca qui  

 
  A partire da meno di 3€ al giorno*  
Scegli la modalità di pagamento più adatta a te!
*per 24 mesi
Clicca qui  

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Se non si modificano le impostazioni del browser e\o si prosegue con la navigazione, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo