Sorgente - Conservazione Cellule Staminali
Centro assistenza clienti
4 February 2020

Il dono di una mamma

Quella che vedrete è una video-intervista esclusiva a una donna di nome Gizelle a cui fu diagnosticata nel 1995, a soli 9 anni, un’insufficienza del midollo osseo. Il numero delle cellule del sangue era infatti estremamente basso e le probabilità di sviluppare infezioni gravi o emorragie erano molto alte. Vista […]
20 January 2020

Il caso di Tea: un altro caso di infusione di staminali cordonali per la Paralisi Cerebrale

Dal pessimismo dei medici su un completo recupero alla speranza ottenuta grazie alla fisioterapia, per poi conquistarne una ancora più grande di speranza. Oltreoceano, però. E’ la storia di Tea, un amore di bambina nata quattro anni e mezzo fa ad Ancona e affetta da una paralisi cerebrale infantile. Pochi giorni […]
13 January 2020

llya, un neonato salvato dal suo cordone ombelicale

Quella che leggerete è la storia di Ilya, il primo bambino a essere sottoposto a un intervento a cuore aperto con il proprio sangue cordonale. Sono passati ormai dieci anni da quel giorno e IIya oggi è un ragazzino normale e sano. Tutto risale al 2009: Svitlana Shevchenko, mamma del […]
4 June 2019

L’emozionante storia di Levi

Levi è un bambino americano di Indianapolis a cui è stata diagnosticata la sindrome dello spettro autistico. I due genitori, Lovvie e Serge, se ne accorsero all’età di un anno: Levi non comunicava e, crescendo, non interagiva con gli altri bambini “Era solo nel suo piccolo mondo” racconta la coppia in questa […]

"Siamo davvero rimasti soddisfatti, azienda seria, tutor sempre a disposizione, personale competente e professionale. Complimenti!"
Badalà/Lombardo (Cliente Sorgente)

Leggi i commenti lasciati dai nostri clienti.

Recensioni Verificate

Webinar gratuito

Staminali del cordone ombelicale: tutte le informazioni in diretta

La prof.ssa Irene Martini, direttore scientifico di Sorgente illustrerà in diretta alle famiglie tutte le potenzialità delle cellule staminali da sangue e tessuto cordonale, incluse le applicazioni terapeutiche in corso per curare il coronavirus

Scopri le date dei prossimi incontri