Sorgente - Conservazione Cellule Staminali
Centro assistenza clienti

Cerotto a base di staminali per riparare l’osso

Per riparare le fratture più gravi arriva il ‘cerotto vivente’ a base di staminali: una volta applicato sull’osso rotto permette l’insediamento di cellule staminali umane, che restano vive e attive per settimane in modo da produrre nuovo osso. Il dispositivo, testato sui topi, ha accelerato la guarigione riducendo il rischio […]
Cellule staminali contro la calvizie

Cellule staminali ematopoietiche negli embrioni

Sono state scoperte, negli embrioni umani, cellule staminali superpotenti, con una capacità di moltiplicarsi e una robustezza da 200 a 500 volte superiore rispetto a quelle prelevate dal cordone ombelicale. La scoperta, pubblicata sulla rivista Stem Cell Reports dal gruppo dell’Università scozzese di Edimburgo, coordinato da Andrejs Ivanovs e Alexander […]

La ricerca sulle cellule staminali offre nuovi spunti per la terapia contro il Morbo di Parkinson

In una ricerca durata 7 anni, un team internazionale di ricercatori ha chiarito la causa di alcune forme genetiche di morbo di Parkinson e ha identificato potenziali trattamenti farmacologici. Il gruppo interdisciplinare di ricerca condotto da Rejko Krüger, M.D., del centro dei sistemi biomedici dell’Università di Lussemburgo ha sperimentato questi […]
staminali intestino

Mini-organi offrono una Speranza ai bambini con problemi intestinali

LONDRA (UK),— Gli scienziati del Francis Crick Institute, Great Ormond Street Hospital (GOSH) e del UCL Great Ormond Street Institute of Child Health (ICH) hanno coltivato cellule staminali intestinali umane a partire da tessuto di pazienti che potrebbero fruire di una terapia personalizzata di trapianto secondo quanto enunciato dallo studio […]
il primo lavoro su mini-cervelli prodotti a partire da cellule staminali autologhe

Fattori di crescita dalle staminali per curare il glaucoma

Dopo decine di sperimentazioni, un team dell’Università del Maryland ha isolato per la prima volta le cellule staminali del nervo ottico. Il risultato raggiunto apre a nuove possibilità per arrivare a cure per malattie come il glaucoma, che oggi non sono trattabili. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista Pnas. […]

"Siamo davvero rimasti soddisfatti, azienda seria, tutor sempre a disposizione, personale competente e professionale. Complimenti!"
Badalà/Lombardo (Cliente Sorgente)

Leggi i commenti lasciati dai nostri clienti.

Recensioni Verificate